Voce che grida dal deserto - Michel Sabbah

Voce che grida dal deserto

Il testo raccoglie riflessioni sulla pace in Terra Santa, che monsignor Sabbah ha espresso in varie occasioni dall’inizio del suo ministero come patriarca di Gerusalemme fino ad oggi.

Una rivisitazione ad opera del curatore li inquadra in 10 capitoli che spaziano dall’analisi della situazione politica e sociale in Israele e Palestina, a quella interreligiosa ed ecumenica. Un’attenzione particolare, che permea tutte le pagine del libro, è rivolta alle possibilità di dialogo tra i popoli coinvolti nel conflitto e alle responsabilità che coinvolgono i capi politici così come i capi religiosi, oltre che al ruolo fondamentale delle azioni nonviolente che la società civile di entrambi i popoli può e deve attuare per giungere a una pace giusta per tutti.

Ogni capitolo è concepito come un appello accorato che il patriarca – con la stessa forza di Giovanni Battista (a cui fa riferimento il titolo) – rivolge al mondo, da quel deserto senza speranza che sembra essere la sua, la nostra Terra Santa.

Di volta in volta risponderà al suo grido, con un breve intervento personale, una voce competente, un testimone particolarmente immerso nella stessa realtà in cui si trova il patriarca, o semplicemente coinvolto nell’argomento.

Si tratta di 10 personalità diverse per origine e formazione, tra cui: gli italiani Tonio Dell’Olio (di Pax Christi) e Luisa Morgantini (vicepresidente del Parlamento europeo); palestinesi cristiani (Rafiq Khoury) e palestinesi musulmani (Mousa Darwish); l’attivista israeliana per i diritti umani Neta Golan. 

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 136
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2008
ISBN: 978-88-315-3366-9

Editore: PAOLINE

Condividi
Ti potrebbe interessare
L’essenziale è invisibile - Eugen Drewermann

L’essenziale è invisibile

Una interpretazione psicanalitica del Piccolo Principe
Liberi servi - Gustavo Zagrebelsky

Liberi servi

Il Grande Inquisitore e l'enigma del potere

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione