Verso Gerusalemme

Verso Gerusalemme

Guide medievali greche di viaggio

Un costume invalso nell’architettura cristiana d’Oriente è quello di volgere l’abside principale di qualsiasi chiesa verso est, a dire verso Gerusalemme. Non solo cosi un desiderio del cuore o della mente mosse i cristiani fin dalle origini del IV secolo a guardare a Gerusalemme come meta agognata dell’incontro col divino, ma anche gli innumerevoli altari – ove era celebrata l’eucaristia nell’impero romano d’Oriente – tendevano già verso Gerusalemme come sorgente di luce. E da quanto le pagine che seguono diranno, nella città di Gerusalemme il luogo per eccellenza che attraeva come magnete era il maestoso complesso dell’Anastasis, del Golgota e della Basilica attaccata ad ovest. Fermo restante questa attitudine spirituale verso il gruppo ecclesiastico relativo al Santo Sepolcro, si resta sorpresi, e con piacere, come le altre due fedi monoteiste vissute a Gerusalemme hanno avuto qualcosa di simile, di profondamente spirituale e sociale nel rapportarsi ad un luogo ritenuto per esse sacro. Una bella pagina di Abu Khalid Thawr, che morì a Gerusalemme probabilmente nel 770, afferma: «Il più santo luogo sulla terra è la Siria; il più santo luogo in Siria è la Palestina; il più santo luogo in Palestina è Gerusalemme; il più santo luogo in Gerusalemme è la Montagna; il più santo luogo sulla Montagna è il luogo dell’adorazione, e il più santo luogo sul posto dell’adorazione è la Cupola [la Cupola della Roccia]».

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 192
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2015
ISBN: 978-88-9778-956-7

Editore: Valore Italiano – Lilamé

Condividi
Ti potrebbe interessare
Il Santo e il Sultano

Il Santo e il Sultano

Damietta, l’attualità di un incontro
Calendario di Terra Santa 2020 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2020 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico
Qumran segreto - Massimo Centini

Qumran segreto

Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere
Infedeli - Bartolomeo Pirone

Infedeli

I cristiani sotto il dominio dell’islam, da Maometto al XX secolo
Culture e religioni in dialogo

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
I Francescani e i Maroniti - Halīm Noujaim, Bartolomeo Pirone

I Francescani e i Maroniti

Volume II. Dall’anno 1516 alla fine del diciannovesimo secolo
Perché il populismo fa male al popolo - Bartolomeo Sorge, Chiara Tintori

Perché il populismo fa male al popolo

Le deviazioni della democrazia e l’antidoto del “popolarismo”
Armenia - Alberto Elli

Armenia

Arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana
Machaerus III - Győző Vörös

Machaerus III

The Golden Jubilee of the Archaeological Excavations. Final Report on the Herodian Citadel (1968-2018)
Betlemme tra cielo e terra - Lesław Daniel Chrupcała

Betlemme tra cielo e terra

Un viaggio alla scoperta della piccola città divenuta in una notte il centro del mondo

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione