Turchia

Turchia

Luoghi cristiani e itinerari paolini

Il pellegrinaggio in Turchia ruota intorno alla figura di san Paolo e alle prime comunità cristiane che qui fiorirono: fu proprio qui, infatti, che i credenti per la prima volta vennero chiamati “cristiani”. Con questa guida il pellegrino è condotto alla scoperta della ricchezza storica, spirituale e culturale della “Terra Santa della Chiesa”.

L’antica Asia Minore fu sede dei primi concili ecumenici ed è la patria delle Chiese dell’Apocalisse. La Madonna avrebbe trascorso gli ultimi anni di vita nei pressi di Efeso insieme a Giovanni, il discepolo amato. San Paolo, l’Apostolo delle genti, nacque in Cilicia (odierna Turchia sud-orientale), e ogni luogo parla di lui: Tarso, la città natale; i centri dove ha predicato; le località delle chiese alle quali ha scritto; le strade che ha percorso; i porti per i quali è transitato.

Oggi i cristiani in Turchia rappresentano meno dell’1% della popolazione. Delle comunità ricordate nel Nuovo Testamento non rimangono se non povere vestigia, immerse in paesaggi mozzafiato e pieni di storia, arte e cultura classica. Un viaggio in questa “culla del cristianesimo” significherà ripercorrere le origini della Chiesa ma anche dare un messaggio di speranza alla piccola comunità rimasta.

Una guida per andare alla scoperta della ricchezza storica, spirituale e culturale della “Terra Santa della Chiesa”:
• Sguardo d’insieme sul Paese
• La presenza cristiana
• Itinerari di visita
• I luoghi di san Paolo
• Liturgia della Parola
• Informazioni utili

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 192
Formato: Libro illustrato
Anno di pubblicazione: 2015
ISBN: 978-88-6240-338-2

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Ti potrebbe interessare
Perù

Perù

Guida di viaggio con cartina

Parigi

Guida di viaggio con cartina

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione
In caso di ebook con DRM, al termine del processo di acquisto, entrando nell'area riservata, sarà reso immediatamente disponibile il download di un file "URLLink.acsm". Per avere il tuo ebook, dovrai prima installare il programma "ADOBE DIGITAL EDITIONS" (per scaricarlo, clicca qui).

Una volta installato questo programma, potrai aprire il file "URLLink.acsm". Il file può essere aperto un numero illimitato di volte, su 5 tuoi dispositivi.
Per saperne di più (WIKIPEDIA, clicca qui).

In caso di ebook senza DRM invece, il file non prevede alcuna prova di acquisto e potrà essere aperto liberamente su qualsiasi dispositivo.