Tre delitti e un affresco di Leonardo - Giovanna Franco Repellini

Tre delitti e un affresco di Leonardo

Una storia di antiche passioni e nuova vita quotidiana dove terrorismo, arte e tradizioni famigliari si fondono con amori e tradimenti

In un castello sull’Adda di proprietà della famiglia Scott Ferrandi si scopre un importantissimo affresco di Leonardo da Vinci, dipinto nel periodo in cui l’artista soggiornò nella vicina Vaprio. L’architetto Giulia Viani, recatasi al castello per fare visita all’amica d’infanzia Nora Scott Ferrandi, viene coinvolta in un’oscura trama fatta di molti personaggi, una grande dimora, atmosfere gotiche, nobiltà e decadenza, detectives improvvisati e colpi di scena continui.

Siamo a Milano, anno 1981, nel periodo del sequestro Dozier: l’onda emotiva della contestazione del decennio precedente, alcuni fatti storici reali e la cultura di quegli anni s’intrecciano alle vite di Giulia e Nora, ex femministe che si ritrovano a fare i conti con la fine della loro giovinezza ribelle.

Una storia di antiche passioni e nuova vita quotidiana dove terrorismo, arte e tradizioni famigliari si fondono con amori e tradimenti. E sopratutto un dubbio: che sia quella straordinaria scoperta leonardesca (dietro il muro scialbato di un castello visconteo) la causa dei tre delitti?

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 306
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2019
ISBN: 978-8899257910

Editore: Thedotcompany

Condividi

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione