The Franciscan Custody of the Holy Land in Cyprus - Paolo Pieraccini

The Franciscan Custody of the Holy Land in Cyprus

Its educational, pastoral and charitable work and support for the Maronite community

In his latest book Dr. Pieraccini makes a major contribution not only to the annals of the Franciscan Order but also to the history of Cyprus, a Greek-speaking island off the coast of Turkey that had long provided port facilities for trade with the East and that was an important staging post on the sea route for pilgrims to the Holy Land. After the waning of the Crusades at the end of the 13th century it became “the most important Christian outpost in the Mediterranean”. Even so, Catholics – whether Latins or Maronites – never made up more than 1% of the overall population of the island. In essence this is a tale of survival against the odds over the centuries, thanks to the stubborn resilience of the Franciscan friars and the Catholic faithful, especially the Maronites, in the face of great human and natural adversity. Among the perennial challenges the Order faced were those of a shortage of water, barren soil, “bad air” – malaria – a poor climate, and the hostility of the majority population of Greeks and Muslims.
(from the Preface by Raymond Cohen)

continua

Lingua: Inglese
Numero pagine: 208
Formato: Libro illustrato
Anno di pubblicazione: 2013
ISBN: 978-88-6240-174-6

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Autore

Paolo Pieraccini ha conseguito una laurea in "Storia dei Trattati e Politica Internazionale" presso l’Università di Firenze, un dottorato di ricerca in “Storia delle Relazioni Internazionali” presso la medesima Università e un dottorato di ricerca in “Droit” presso l’Université Paris Sud. Ha pubblicato due volumi sulla storia di Firenze, due volumi sugli aspetti diplomatici, religiosi e giuridici della questione di Gerusalemme e quattro volumi sul cattolicesimo palestinese. È anche autore di molti saggi sulla politica dell'Italia e della Santa Sede verso la Palestina e sugli aspetti politici, archeologici, diplomatici e religiosi del conflitto israelo-palestinese.

Altri titoli a catalogo
Padre Girolamo Golubovich (1865-1941) - Paolo Pieraccini

Padre Girolamo Golubovich (1865-1941)

L'attività scientifica, il Diario e altri documenti inediti tratti dall'archivio personale (1898-1941)
Il Ristabilimento del Patriarcato latino di Gerusalemme e la Custodia di Terra Santa - Paolo Pieraccini

Il Ristabilimento del Patriarcato latino di Gerusalemme e la Custodia di Terra Santa

La dialettica istituzionale al tempo del primo patriarca Mons. Giuseppe Verga (1847-1872)
Ti potrebbe interessare
Calendario di Terra Santa 2020 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2020 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico
Qumran segreto - Massimo Centini

Qumran segreto

Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere
Le ragazze di via Rivoluzione - Viviana Mazza

Le ragazze di via Rivoluzione

Dal Pakistan all'Egitto un viaggio nella libertà delle donne
Culture e religioni in dialogo

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
Perché il populismo fa male al popolo - Bartolomeo Sorge, Chiara Tintori

Perché il populismo fa male al popolo

Le deviazioni della democrazia e l’antidoto del “popolarismo”
Francesco l’ospite folle - Giuseppe Buffon

Francesco l’ospite folle

Il Povero di Assisi e il Sultano. Damietta 1219
Armenia - Alberto Elli

Armenia

Arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione
In caso di ebook con DRM, al termine del processo di acquisto, entrando nell'area riservata, sarà reso immediatamente disponibile il download di un file "URLLink.acsm". Per avere il tuo ebook, dovrai prima installare il programma "ADOBE DIGITAL EDITIONS" (per scaricarlo, clicca qui).

Una volta installato questo programma, potrai aprire il file "URLLink.acsm". Il file può essere aperto un numero illimitato di volte, su 5 tuoi dispositivi.
Per saperne di più (WIKIPEDIA, clicca qui).

In caso di ebook senza DRM invece, il file non prevede alcuna prova di acquisto e potrà essere aperto liberamente su qualsiasi dispositivo.