Storia universale - Agapio di Gerapoli

Storia universale

Della vita di Agapio, storico arabo-cristiano morto forse nel 945, si conosce molto poco. Si ritiene che sia stato vescovo di Gerapoli, meglio conosciuta tra gli Arabi sotto il nome di Manbiğ. La sua Storia Universale, che qui presentiamo per la prima volta in traduzione italiana, è stilata sul canovaccio di una attenta cronaca che, partendo dai tempi di Adamo, si arresta al 780,  da lui indicato come ultimo anno del regno di Leone IV, imperatore bizantino.Non presenta notevoli novità rispetto ad altre Cronache o Storie scritte prima di lui da altri cronisti cristiani o musulmani,  ma ha il pregio di essere una interessante registrazione degli eventi sociali e religiosi che ebbero luogo durante la sua vita.  Del tutto personale è la sua maniera di focalizzare e intrecciare gli accadimenti in una sorta di perenne presenza ed efficacia  di un Dio che sempre salva e sempre domina i mutevoli labirinti del potere e delle ambizioni umane.  Personale è altresì la sua maniera di presentare e interpretare il fenomeno della nascita dell’Islām, soprattutto per quanto concerne le tormentate vicende che portarono al declino  della dinastia omayyade.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 494
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2013
ISBN: 978-88-6240-164-7

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Ti potrebbe interessare

In nome dell’amore

Investigazioni spirituali su Gesù di Nazaret

Calendario di Terra Santa 2020 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico

Qumran segreto

Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere
Le ragazze di via Rivoluzione - Viviana Mazza

Le ragazze di via Rivoluzione

Dal Pakistan all'Egitto un viaggio nella libertà delle donne
Culture e religioni in dialogo

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
Machaerus III - Győző Vörös

Machaerus III

The Golden Jubilee of the Archaeological Excavations. Final Report on the Herodian Citadel (1968-2018)

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione