Sotto il velo dell’islam (II ed.)

La donna, il matrimonio, la sessualità

Famiglia, contraccezione, divorzio, condizione della donna: conoscere l’Islam per capire le sfide del mondo contemporaneo

L’islam appare ancora oggi fortemente legato alle sue tradizioni e ai suoi valori; valori di alto spessore religioso e comunitario, spesso però accompagnati dal violento e assurdo proposito di imporli ad ogni costo e contro ogni ragionevolezza.
In un tempo nel quale il confronto con l’islam si fa spesso drammatico, ecco dunque che si fa più stringente la necessità di conoscere e di comprendersi, al di là dei pregiudizi. E partire da un aspetto così centrale e universale come la famiglia rappresenta senza dubbio un primo passo fondamentale. La famiglia è infatti il pilastro della società islamica, e spesso si presenta molto diversa dai modelli occidentali.
Tramite un rimando continuo al Corano e alla tradizione fondata sui “detti” del Profeta, l’Autore ci conduce attraverso gli aspetti principali della tematica familiare in ambito islamico: fidanzamento, contratto matrimoniale, rapporti sessuali, nascita ed educazione dei figli, contraccezione, aborto, divorzio, poligamia, uso del velo. Con la perizia dello studioso, offre uno sguardo puntuale e preciso su argomenti che toccano l’essere umano nel suo quotidiano, facendo anche chiarezza su questioni a volte trattate con superficialità.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 240
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2016 (II ed.)
ISBN: 978-88-6240-438-9

Editore: Edizioni Terra Santa
Collana: Finestre sull’Islam

Condividi
Autore

Bartolomeo Pirone già professore ordinario di Lingua e Letteratura araba presso l’Università di Napoli “L’Orientale” e accademico dell’Ambrosiana di Milano, si interessa di manoscritti arabo-cristiani. Per ETS ha pubblicato: Vite di santi egiziani (2013), In nome di Dio Misericordioso. Ciò che della misericordia si canta nel Corano (2015), Sotto il velo dell’islam (2016[2]).

Ti potrebbe interessare

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione