Prima di giudicare, pensa!

I 7 passi per liberarsi dal giudizio tossico e generare positività

L'autore ci conduce per mano a conoscere noi stessi, il nostro ego, per arrivare a capire quanto un giudizio, o un pregiudizio, possa condizionare una vita.

Quanto tempo della nostra vita abbiamo dedicato a sparlare degli altri? Quanti i litigi che ne sono derivati? Quante decisioni abbiamo preso condizionati dalla paura del giudizio altrui? Quello stesso tempo avremmo potuto impiegarlo per migliorare la nostra vita e rispettare di più quella degli altri!

Dopo “Vietato lamentarsi”, Salvo Noè torna a riflettere sulla nostra quotidianità, sui grandi e piccoli passi che ognuno di noi compie ogni giorno e che intrinsecamente sono costellati da dubbi, momenti di felicità, decisioni e sbagli. L’autore ci conduce per mano a conoscere noi stessi, il nostro ego, per arrivare a capire quanto un giudizio, o un pregiudizio, possa condizionare una vita. Il giudizio verso gli altri e quello verso se stessi possono risolversi secondo l’autore con l’atto del perdono, che è atto d’amore.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 224
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2019
ISBN: 978-8892218031

Editore: SAN PAOLO

Condividi
Ti potrebbe interessare
Messaggeri di perfetta letizia - Marco Asselle

Messaggeri di perfetta letizia

La regola dell'Ordine Francescano Secolare con gli occhi di papa Francesco
Come un respiro - Selim Sayegh

Come un respiro

Cammino spirituale di Luisa Jaques - Suor Maria della Trinità, Clarissa di Gerusalemme
La barca di Paolo - Leonardo Sapienza

La barca di Paolo

Il timone della barca di Pietro, come Paolo VI amava definire la Chiesa, passa nelle sue mani.

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione