Pierre e Mohamed

Algeria, due martiri dell'amicizia

Un racconto breve sulla vicenda emblematica di Pierre Claverie, il vescovo di Orano (Algeria) e il suo amico musulmano Mohamed.

Racconto breve tra cronaca e romanzo sulla vicenda di Pierre Claverie, il vescovo di Orano (Algeria) ucciso durante la guerra civile insieme al suo autista e amico musulmano Mohamed. Una vicenda emblematica di incontro interreligioso proprio nell’anno di beatificazione dei martiri d’Algeria.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 96
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788830724235

Editore: EMI

Condividi
Ti potrebbe interessare
Dostoevskij - Divo Barsotti

Dostoevskij

La passione per Cristo
La vita non è il male - Gabriella Caramore

La vita non è il male

Cinque capitoli di riflessione sulle tracce del bene
L’essenziale è invisibile - Eugen Drewermann

L’essenziale è invisibile

Una interpretazione psicanalitica del Piccolo Principe
Liberi servi - Gustavo Zagrebelsky

Liberi servi

Il Grande Inquisitore e l'enigma del potere
Istanbul - Franco Cardini

Istanbul

Seduttrice, conquistatrice, sovrana
Il mondo nelle mani - Anna Maspero

Il mondo nelle mani

Divagazioni sul viaggiare
Vedere la parola celebrare l’attesa - Gabriele Pelizzari

Vedere la parola celebrare l’attesa

Scritture, iconografia e culto nel cristianesimo delle origini
Gerusalemme senza Dio - Paola Caridi

Gerusalemme senza Dio

Ritratto di una città crudele
Darwin e il Papa - Gianfranco Ravasi

Darwin e il Papa

Il falso dilemma tra evoluzione e creazione

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione