Non c’è amore più grande - Marcello Badalamenti

Non c’è amore più grande

Rileggendo l'evangelo di Giovanni

In queste brevi meditazioni l’Autore compie una lettura orante dei capitoli 13-17 del vangelo di Giovanni, nei quali è riportato “il discorso d’addio” di Gesù ai suoi discepoli. Ci troviamo dinanzi alle ore decisive e più drammatiche di tutta l’esistenza del Salvatore, da leggere con sentimenti di vera partecipazione.

Le “confidenze” del Maestro, raccolte dalla Chiesa e custodite da ogni credente, ruotano attorno al comandamento nuovo dell’amore: un amore capace di donare la vita, senza contraccambio.
Al lettore è proposto di lasciarsi coinvolgere nella profondità spirituale di queste pagine, per ritrovare le coordinate fondamentali della fede cristiana, che affonda le sue radici in un amore più grande.

Autore

Frate minore e presbitero palermitano, dottore in Teologia Morale, lavora come formatore nella casa di noviziato della Custodia di Terra Santa a Betlemme; inoltre insegna allo Studium Theologicum Jerosolymitanum, affiliato alla Pontificia Università dell'Antonianum di Roma.

Ti potrebbe interessare

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione