Mettere ordine nella propria vita

«Senza che ce ne accorgiamo, la vita si disordina, si frammenta, si logora. Occorre rimettere in ordine i pezzetti del nostro tempo, del nostro corpo, del nostro cuore. Tutti ne abbiamo bisogno e tutti dobbiamo farlo, non solo una volta nella vita, bensì ogni giorno».

Per il cardinal Martini “mettere ordine” significa cercare il bandolo della matassa che il destino ci pone nel presente, nella trama intricata dei doveri da affrontare, delle prove da superare, delle speranze da coltivare. Mettere ordine, inoltre, significa porsi in ascolto di quella Voce interiore, che può aiutare a mettere nella giusta prospettiva i bisogni e i desideri, gli affetti e le relazioni.

Il libro suggerisce un itinerario spirituale accessibile e semplice, che invita a fare propri alcuni atteggiamenti, indispensabili per ridare senso al non-senso del nostro vivere caotico e frettoloso. Il libro più amato, letto e tradotto del cardinal Martini finalmente in una nuova pregiata edizione.

«Senza che ce ne accorgiamo, la vita si disordina, si frammenta, si logora. Occorre rimettere in ordine i pezzetti del nostro tempo, del nostro corpo, del nostro cuore. Tutti ne abbiamo bisogno e tutti dobbiamo farlo, non solo una volta nella vita, bensì ogni giorno».

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 176
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2019
ISBN: 978-88-6240-698-7

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Autore

Carlo Maria Martini (1927-2012) è stato uno dei protagonisti più significativi del nostro tempo. Biblista specializzato in critica testuale, è stato arcivescovo di Milano dal 1980 fino al 2002, quando sceglie di ritirarsi nell’amata Gerusalemme. Muore a Gallarate (Varese) il 31 agosto 2012. La sua opera e il suo pensiero sono oggetto di studio e di approfondimento anche attraverso l’attività della Fondazione Carlo Maria Martini. Per Edizioni Terra Santa è autore, tra gli altri, di Maria Maddalena (2018) e I verbi di Dio (2017).

Ti potrebbe interessare

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione