La santa radice - Bruno Forte

La santa radice

Fede cristiana ed ebraismo.

Un libro che intende aiutare concretamente a conoscere e amare l’ebraismo.

Fra ebraismo e cristianesimo c’è una convergenza di fondo, inseparabile certo dalla loro diversità, eppure tale da motivare la loro ineliminabile coappartenenza e la consistenza dell’apporto che la tradizione ebraico-cristiana nel suo insieme ha dato alla storia culturale e religiosa dell’umanità.

La singolarità di quest’apporto sta nella testimonianza che entrambi, ebraismo e cristianesimo, rendono alla rilevanza dell’Altro, trascendente e vicino, nella vicenda personale e collettiva. Atteso, cercato, accolto, amato, il totalmente Altro – tanto per l’ebraismo quanto per il cristianesimo – è il Dio vivente, che sovverte e salva la vita e la storia quando, pur restando infinito, si fa presente nel finito per comunicarsi alla nostra fragilità. Per il cristiano questa presenza raggiunge il suo vertice nella Parola fatta carne, Gesù, che «è ebreo e lo è per sempre».

Conoscere e amare l’ebraismo è perciò, per il cristiano, componente rilevante della conoscenza e dell’amore per il suo Signore e Maestro.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 144
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2017
ISBN: 9788839909008

Editore: Queriniana

Condividi
Ti potrebbe interessare
Come un respiro - Selim Sayegh

Come un respiro

Cammino spirituale di Luisa Jaques - Suor Maria della Trinità, Clarissa di Gerusalemme

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione