La città di Dio - Louis De Wohl

La città di Dio

Storia di san Benedetto

I romanzi di de Wohl sono grandi arazzi di cui possiamo vedere anche i fili più sottili, gli intrecci nascosti e preziosi, le figure secondarie e però significative, le sfumature. La sua scommessa è quella di offrire, attraverso l'arte del racconto, ben più di una semplice conoscenza storica.

Le strade dell’antica Roma sono in tumulto per la visita ufficiale di Teodorico, re degli Ostrogoti e nuovo re d’Italia. Tra la folla si nasconde un ragazzino determinato ad assassinare il conquistatore barbaro, ma il tentativo viene stroncato sul nascere dalle guardie reali.
Il giovane attentatore si chiama Pietro ed è figlio adottivo del nobile filosofo romano Boezio. A portarlo in salvo è Benedetto, giovane studente, che diventerà suo tutore.
Inizia così la storia di Benedetto da Norcia: in una Roma in rovina, lasciva e immorale, dominata dalle forze barbariche.
Un deserto spirituale dal quale Benedetto saprà allontanarsi, trascorrendo lunghi anni in solitudine per poi dare vita a comunità religiose destinate a diventare fulgidi esempi della sua Regola, fino alla fondazione del celebre monastero di Montecassino, la cittadella di Dio: dentro e fuori le sue mura san Benedetto saprà lasciare un’impronta indelebile.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 382
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2012
ISBN: 978-88-17-05452-2

Condividi
Altri titoli a catalogo
Il gioioso mendicante - Louis De Wohl

Il gioioso mendicante

Vita di Francesco d'Assisi

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione