Joseph Ratzinger - Marco Politi

Joseph Ratzinger

Crisi di un papato

L'autore ricostruisce questi anni di pontificato nel quale crisi ed errori di comunicazione sono stati ripetuti e tratteggia il profilo meno conosciuto di Benedetto XVI.

Perché "Dio ha fatto papa un professore" se lo è chiesto anche Joseph Ratzinger. La sua leadership si cimenta con questioni altissime, ma è al tempo stesso segnata da contraddizioni e insicurezze. Marco Politi indirizza lo sguardo sulle prospettive del governo della Chiesa e sui tormenti del pontefice.
Stefano Rodotà

"Joseph Ratzinger non doveva diventare papa. Non poteva. Secondo le regole non scritte dei conclavi una personalità così ‘polarizzante’ non sarebbe mai riuscita a ottenere i due terzi dei voti necessari per essere eletto. Invece il 19 aprile 2005, dopo un’elezione tra le più rapide dell’ultimosecolo, il tedesco Ratzinger si affacciò sorridente alla Loggia delle Benedizioni. Chi varca il Portone di Bronzo impara presto cosa significa il termine ‘polarizzare’. Significa creare con dichiarazioni, gesti e idee un campo di tensione così forte da spaccare la Chiesa tra visioni differenti": Benedetto XVI è un pontefice che divide. Eletto per rassicurare la parte di Chiesa in cerca di autorità e identità, il papa ha messo a disagio il cattolicesimo che si ispira al Concilio Vaticano II; con una citazione sprezzante su Maometto ha provocato uno scontro violento con l’Islam; elogiando Pio XII e togliendo la scomunica al vescovo negatore della Shoah ha causato una serie di crisi con l’ebraismo; le sue frasi sull’Aids hanno suscitato reazioni di protesta in tutto il pianeta; non ha affrontato questioni come il calo dei sacerdoti e il ruolo della donna.

Marco Politi ricostruisce questi anni di pontificato nel quale crisi ed errori di comunicazione sono stati ripetuti e tratteggia il profilo meno conosciuto di un papa impolitico. Un uomo sensibile, timido, caloroso e pieno di umorismo nel privato. Un uomo che crede a un cristianesimo ‘religione dell’amore’ e non come pacchetto di divieti. Un teologo e un intellettuale di statura.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 327
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2011
ISBN: 978-88-420-9504-0

Editore: EDITORI LATERZA

Condividi
Altri titoli a catalogo
Francesco tra i lupi - Marco Politi

Francesco tra i lupi

Il segreto di una rivoluzione
Ti potrebbe interessare

Agenda francescana 2019

Un anno con papa Francesco
La bella storia di Yoshua - Ivano Ceriani, Stefano Gorla

La bella storia di Yoshua

La più grande avventura mai raccontata da un topo
La vita non è il male - Gabriella Caramore

La vita non è il male

Cinque capitoli di riflessione sulle tracce del bene
Dialogo sulla fede - Papa Francesco, Martin Lutero

Dialogo sulla fede

Un colloquio atteso da cinquecento anni

Francesco racconta Francesco - Enrico Impalà

Francesco racconta Francesco

Il santo di Assisi nelle parole del Papa
L’essenziale è invisibile - Eugen Drewermann

L’essenziale è invisibile

Una interpretazione psicanalitica del Piccolo Principe
Viaggio in Terra Santa - Angelo Giuseppe Roncalli

Viaggio in Terra Santa

1906. Il diario di un “giornalista” diventato Papa
Libro della misericordia - Natale Benazzi

Libro della misericordia

Le preghiere più belle della Bibbia e dei grandi autori della tradizione cristiana.

Il Vangelo del Giubileo

Il Vangelo del Giubileo

Raccontato da Luca, missionario itinerante, affascinato dalla misericordia di Dio. 
Liberi servi - Gustavo Zagrebelsky

Liberi servi

Il Grande Inquisitore e l'enigma del potere
Il Pane del cammino - Carlo Maria Martini

Il Pane del cammino

Eucaristia e carità alla luce della Parola

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione