Il cristianesimo, Gesù e la modernità - Mauro Pesce

Il cristianesimo, Gesù e la modernità

Una relazione complessa

Al centro dell’attenzione di questo libro: critica del cristianesimo, riscoperta di Gesù e di un cristianesimo originario.

L’impatto della modernità sul cristianesimo si esprime con una critica e con un’erosione demolitrice. D’altro canto, sono i cristiani stessi che, alla luce delle loro pratiche moderne di vita, riscoprono un cristianesimo originario che dal cristianesimo antiebraico tardo antico era stato in qualche modo abbandonato e occultato.

Critica del cristianesimo e riscoperta di Gesù e di un cristianesimo originario sono due processi che sono al centro dell’attenzione di questo libro.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 179
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788843092994

Editore: Carocci

Condividi
Ti potrebbe interessare
Cristiani ed ebrei - Simone Paganini, Jean-Pierre Sterck-Degueldre

Cristiani ed ebrei

Domande e risposte per conoscere gli aspetti fondamentali

Dimmi la verità

Dialoghi sul senso della vita

Prima che gridino le pietre

Manifesto contro il nuovo razzismo
La barca di Paolo - Leonardo Sapienza

La barca di Paolo

Il timone della barca di Pietro, come Paolo VI amava definire la Chiesa, passa nelle sue mani.
Chi mi ha toccato? - Paolo Zago

Chi mi ha toccato?

Meditare il Vangelo in Galilea
Padre Nostro - Matteo Munari

Padre Nostro

Piccola guida per capire cosa stai chiedendo
Quello che le guide non dicono

Quello che le guide non dicono

Lettera a un giovane che parte per Santiago de Compostela
I copti nell’Egitto di Nasser - Alessia Melcangi

I copti nell’Egitto di Nasser

Tra politica e religione (1952-1970)
Veritatis gaudium - Papa Francesco

Veritatis gaudium

Costitutzione apostolica circa le Università e le Facoltà ecclesiastiche
Un dono d’amore - Martin Luther King

Un dono d’amore

Sermoni da “La forza di amare” e altri discorsi 

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione