I peccati dei padri - Siobhan Nash-Marshall

I peccati dei padri

Negazionismo turco e genocidio armeno

Un contributo essenziale nel campo degli studi sul genocidio armeno.

Nel 1915 il governo dell’Impero Ottomano cominciò a scacciare gli armeni dalle terre dove i loro antenati avevano vissuto da tempi immemorabili. Gli uomini furono uccisi; donne, vecchi e bambini furono deportati nella parte più inospitale del deserto siriano, del tutto inadatta al vivere umano. Ma la pulizia etnica nell’Armenia occidentale era solo una parte del progetto dei Giovani Turchi per l’intera Anatolia. Lo scopo finale era in realtà di trasformare quelle terre nella «terra avita del popolo turco» (il cosiddetto vatan), un luogo dove la cultura, l’economia e la gente fossero tutti turchi.

Questo progetto fu attuato su larga scala in ogni direzione, con impressionante determinazione e violenza. La Turchia odierna sta ancora cercando di costruire il suo vatan, proseguendo così il genocidio iniziato dai turchi ottomani, e continuando a negare, di fatto, che questo abbia avuto luogo. Coprire un crimine vuol dire prolungarne gli effetti. In I peccati dei padri Nash-Marshall mette in rapporto l’assoluto disprezzo dei fatti e delle genti, del territorio e della storia che è caratteristica comune sia del genocidio nel 1915 che dell’attuale negazionismo turco, con la vacua sprezzante indifferenza alla realtà fattuale che si diffonde sempre di più nel mondo moderno.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 274
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788862507240

Editore: GUERINI E ASSOCIATI

Condividi
Ti potrebbe interessare
Terrorismi

Terrorismi

Atlante mondiale del terrore
Dostoevskij - Divo Barsotti

Dostoevskij

La passione per Cristo
Salvaguardare la memoria per immaginare il futuro

Salvaguardare la memoria per immaginare il futuro

Atti della III edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente 
I copti nell’Egitto di Nasser - Alessia Melcangi

I copti nell’Egitto di Nasser

Tra politica e religione (1952-1970)
Rifugiata - Tessa Julià Dinarès, Anna Gordillo

Rifugiata

L’odissea di una famiglia 
Un dono d’amore - Martin Luther King

Un dono d’amore

Sermoni da “La forza di amare” e altri discorsi 
La strada del Nebo - Alberto Friso

La strada del Nebo

Storia avventurosa di Michele Piccirillo, francescano archeologo 
Francescani in Terra Santa

Francescani in Terra Santa

Una storia lunga 800 anni
Salafiti e salafismo - Marco Di Donato

Salafiti e salafismo

Religione e politica nell'islam
Nel nome di Allah - Boualem Sansal

Nel nome di Allah

Origine e storia del totalitarismo islamista
Storia dei sionismi - Arturo Marzano

Storia dei sionismi

Lo Stato degli ebrei da Herzl a oggi
Gerusalemme - Vincent Lemire

Gerusalemme

Storia di una città-mondo
Siamo qui siamo vivi - Roberto Mazzoli

Siamo qui siamo vivi

Il diario inedito di Alfredo Sarano e della famiglia, scampati alla Shoah
La cattedrale sommersa - Silvia Ronchey

La cattedrale sommersa

Alla ricerca del sacro perduto
Shoah - Francesca Cosi, Alessandra Repossi

Shoah

Conoscere per non dimenticare
La Congiura - Franco Cardini

La Congiura

Potere e vendetta nella Firenze dei medici
Vivere nel Medioevo - Chiara Frugoni

Vivere nel Medioevo

Donne, uomini e soprattutto bambini

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione