Halcyon - Michael D. O'Brien

Suspense, intrighi internazionali ma anche la vita della gente comune intessono la trama di questo grande romanzo di O'Brien, scritto con uno stile incalzante per quanto riguarda la trama e profondo per i temi trattati.

Uno straordinario ritorno. Nello stile de Il nemico e Il libraio, torna la prosa intensa e avvincente di Michael O’Brien con un thriller attraverso l’Europa, alla ricerca di un figlio scomparso e di un mistero.
Alexander Graham, proprietario della libreria Il Martin Pescatore ad Halcyon, una cittadina canadese a nord del lago Ontario, è un uomo tranquillo, padre di due figli, Jacob e Andrew, ormai vedovo da cinque anni. Il suo modo di essere e la perdita prematura dell’amata moglie Carol per un tumore lo portano a pensare che la sua vita sia finita, che abbia imboccato la parabola discendente.
I due figli, ormai grandi, sono pressoché indipendenti: il maggiore abita a Toronto, mentre il minore si trova a Oxford per un master post-laurea. Ma proprio quest’ultimo, Andrew, a un certo momento scompare senza lasciare tracce apparenti. La preoccupazione e l’ansia del padre crescono sempre più fino a che – dopo due telefonate misteriose di Andrew – decide di mettersi sulle sue tracce…
Inizia così una caccia emozionante e piena di imprevisti attraverso l’Europa, tra sette segrete e ultimi totalitarismi: un viaggio nel cuore della paternità e nei mali del mondo.
Suspense, intrighi internazionali ma anche la vita della gente comune intessono la trama di questo grande romanzo di M. O’Brien, scritto con uno stile incalzante per quanto riguarda la trama e profondo per i temi trattati.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 1042
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2013
ISBN: 978-88-215-7879-3

Editore: SAN PAOLO

Condividi

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione