Gesù come voleva la sua comunità? - Gerhard Lohfink

Gesù come voleva la sua comunità?

La chiesa quale dovrebbe essere.

In che modo Gesù si è rappresentato la comunità del vero Israele che egli intendeva radunare nell'imminenza del Regno di Dio? Come dovrebbe essere e mostrarsi oggi la chiesa per rispondere al progetto di Gesù? Questo volume, che ha riscosso molto successo nei paesi di lingua tedesca, cerca di dare una risposta a queste e ad altre questioni. 

"La comunità che di fatto si raduna attorno a Gesù ha funzione di segno nei confronti dell’insieme di Israele, deve rappresentare ciò che Israele è chiamato a diventare…Gesù esige una società alternativa, dove si viva diversamente dal mondo ambiente e i rapporti vicendevoli contrastino con quelli comunemente recepiti…E la chiesa di oggi dovrebbe configurarsi come una controsocietà di Dio nel mondo, come popolo di Dio nel quale il Regno e la presenza del Risorto esercitino un fascino sconfinato.
Siamo dunque lontani dall’ideologia, che è penetrata in alcuni ambienti in tempi recenti, di una chiesa quasi del tutto invisibile, immersa nella società da rinunciare alla propria identità. Il pericolo che oggi, nel tentativo di reagire ai trionfalismi passati, corre la chiesa, è di adattarsi acriticamente alla società, finendo col non essere più la città sul monte, la lampada sul moggio, il sale della terra…Questo volume ha riscosso un notevole successo nei paesi di lingua tedesca; è un testo dal quale si apprendono molte cose e si ricevono decisivi impulsi per un rilancio ecclesiale". Franco Ardusso
 

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 252
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2015
ISBN: 978-88-215-9544-8

Editore: SAN PAOLO

Condividi
Ti potrebbe interessare
Messaggeri di perfetta letizia - Marco Asselle

Messaggeri di perfetta letizia

La regola dell'Ordine Francescano Secolare con gli occhi di papa Francesco
Come un respiro - Selim Sayegh

Come un respiro

Cammino spirituale di Luisa Jaques - Suor Maria della Trinità, Clarissa di Gerusalemme
La barca di Paolo - Leonardo Sapienza

La barca di Paolo

Il timone della barca di Pietro, come Paolo VI amava definire la Chiesa, passa nelle sue mani.

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione