Galilea, terra della luce + La terra della promessa - Pietro A. Kaswalder

Galilea, terra della luce + La terra della promessa

Offerta speciale "geografia biblica"

Offerta speciale composta dai 2 libri di p. Pietro A. Kaswalder:

– “Galilea, terra della luce” (342 pp. ill. b/n)
La Galilea è una regione poco menzionata nell’Antico Testamento: nel libro di Isaia è detta “terra delle genti”, cioè terra pagana, eppure il profeta stesso annuncia che da essa sorgerà la luce capace di illuminare tutta la storia. Profezia che si è compiuta nel Nuovo Testamento (Mt 4,12-17), facendo della Galilea “terra della luce” per tutte le nazioni. L’Autore ha una lunga esperienza d’insegnamento “sul campo”: da anni, infatti, guida i suoi studenti nella lettura della Bibbia percorrendo i luoghi stessi in cui essa è stata rivelata e laddove, da sempre, grazie al contesto naturale e alle antiche testimonianze storiche e archeologiche, parla a ogni generazione di credenti.
Il volume coniuga, quindi, lunghi anni di studio con l’esperienza diretta. Ne risulta un’opera di notevole interesse, capace di fornire informazioni dettagliate e precise. Per ogni località esaminata è fornito un inquadramento storico-geografico fondamentale, la cronologia e la situazione attuale degli scavi, un esame della relativa letteratura (biblica e non) e una descrizione delle rimanenze in situ. Il testo è inoltre corredato da un ricco apparato iconografico e cartografico.

“La terra della promessa. Elementi di geografia biblica” (242 pp.)
Questo volume viene incontro all’esigenza di presentare agli studiosi e agli appassionati di Geografia Biblica un testo che sia insieme agile e documentato. Lo scopo è quello di iniziare gli studenti alla terminologia e alla metodologia storico-geografica. La materia trattata inizia con i concetti extra-biblici (Canaan, Amurru) per continuare con i temi specifici della Geografia Biblica (generi letterari e aspetti fisici delle terre bibliche). Alcuni testi (Nm 34, 2-6; Gs 13-19; Gs 15, 1-4; 1Re 4,7-19) sono esposti in maniera più approfondita, perché trattano gli argomenti fondamentali della Geografia Biblica. La seconda parte della ricerca riflette sui mutamenti della geografia storica del periodo post-esilico, e raggiunge la nuova geografia storica di epoca romano-bizantina.

continua

Lingua: Italiano
Formato: Libro illustrato

Editore: Edizioni Terra Santa

Libro illustrato   49,50 €  42,08 €Non disponibile
Condividi
Autore

Pietro A. Kaswalder ofm (1952-2014) ha insegnato esegesi dell’Antico Testamento e geografia biblica presso lo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, per il quale guidava le escursioni bibliche. Ha pubblicato studi a carattere esegetico, storico, geografico e archeologico. Oltre a diversi contributi nella rivista dello Studium Liber Annuus, con Edizioni Terra Santa ha pubblicato: La Terra della promessa. Elementi di geografia biblica (2010), Galilea terra della luce. Descrizione geografica, storica e archeologica di Galilea e Golan (2012), Escursioni bibliche in Terra Santa (postumo, 2016).

Ti potrebbe interessare

Qumran segreto

Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere
Culture e religioni in dialogo

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
Machaerus III - Győző Vörös

Machaerus III

The Golden Jubilee of the Archaeological Excavations. Final Report on the Herodian Citadel (1968-2018)
Salvaguardare la memoria per immaginare il futuro

Salvaguardare la memoria per immaginare il futuro

Atti della III edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente 
La strada del Nebo - Alberto Friso

La strada del Nebo

Storia avventurosa di Michele Piccirillo, francescano archeologo 
Machaerus II. - Győző Vörös

Machaerus II.

The Hungarian Archaeological Mission in the Light of the American-Baptist and Italian-Franciscan Excavations and Surveys

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione