Francesco racconta Francesco - Enrico Impalà

Francesco racconta Francesco

Il santo di Assisi nelle parole del Papa

«La pace francescana non è un sentimento sdolcinato. Per favore: questo san Francesco non esiste! La pace di san Francesco è quella di Cristo».

Da quando Jorge Mario Bergoglio è divenuto Papa e ha deciso di farsi chiamare Francesco, non ha mai smesso di far riferimento al Santo di cui porta il nome. Non solo a parole.
«Non dimenticarti dei poveri!», disse in Conclave il card. Hummes a Bergoglio a un passo dalla nomina. E il Papa, per spiegare come mai abbia scelto questo nome, ricordando quel momento aggiunge: «Quella parola è entrata qui: i poveri, i poveri. Poi, subito, in relazione ai poveri ho pensato a Francesco d’Assisi. Poi, ho pensato alle guerre, mentre lo scrutinio proseguiva, fino a tutti i voti. E Francesco è l’uomo della pace. E così, è venuto il nome, nel mio cuore: Francesco d’Assisi».
Questo libro raccoglie per la prima volta, spiegate e approfondite, le parole del Papa che raccontano del Poverello di Assisi, che viene così presentato come modello integrale e moderno di vita cristiana per ogni uomo. A patto però che san Francesco sia accolto nella sua totalità.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 152
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2016
ISBN: 978-88-6240-424-2

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Recensioni

Mosaico di pace

Autore

Enrico Impalà, scrittore e giornalista pubblicista, formatore in Comunicazione scritta e Scrittura creativa, è un teologo spirituale. Della collana “Dieci teologi interpretano l’ultimo secolo” (Piemme) ha curato personalmente: P. Coda, L’amore di Dio è più grande del nostro cuore, e S. Dianich, Comunicare la Chiesa. Ha pubblicato racconti per ragazzi e biografie spirituali. Sposato con figli, vive e insegna a Pavia.

Ti potrebbe interessare

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione
In caso di ebook con DRM, al termine del processo di acquisto, entrando nell'area riservata, sarà reso immediatamente disponibile il download di un file "URLLink.acsm". Per avere il tuo ebook, dovrai prima installare il programma "ADOBE DIGITAL EDITIONS" (per scaricarlo, clicca qui).

Una volta installato questo programma, potrai aprire il file "URLLink.acsm". Il file può essere aperto un numero illimitato di volte, su 5 tuoi dispositivi.
Per saperne di più (WIKIPEDIA, clicca qui).

In caso di ebook senza DRM invece, il file non prevede alcuna prova di acquisto e potrà essere aperto liberamente su qualsiasi dispositivo.