Early Christianity in Context - Eugenio Alliata, Frédéric Manns

Early Christianity in Context

Monuments and Documents

Do we know anything about Early Christianity in the Holy Land? Father E. Testa tried to answer to this question during his long academic life. He was convinced that Judaism and Early Christianity should be part of the study of Holy Scriptures. The roots of the New Testament are to be found in Judaism. But these roots have given a fruit in Early Christianity. To honour Father E. Testa scholars from different countries, from different faiths and from different schools present original contributions. Their interest is in archaeological reports, but also in the study of literary sources. Documents and Monuments are studied here.
These papers on themes of interest to Father Testa will contribute to a critical discussion of some problems of concern to him. It is through real scholarship that the Studium Biblicum chooses to pay tribute to Father E. Testa. Scholarship is not about agreeing, but about disagreeing, and being able to proof his own affirmations. Dogmatism should leave the field open to pluralism. Parochialism should be uprooted for the twentieth century should be time for dialogue. 

continua

Lingua: Inglese
Numero pagine: 522
Formato: Libro illustrato
Anno di pubblicazione: 1993
ISBN: 965-516-035-1

Editore: Franciscan Printing Press
Collana: Collectio maior

Condividi
Autori

Eugenio Alliata (Bolzano Novarese, 1949) appartiene alla provincia francescana di S. Bonaventura, Piemonte. è laureato in teologia (SBF, 1982) e in Archeologia Cristiana (presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana, 1985, dove ha conseguito anche il dottorato). Dal 1986 è professore di archeologia paleocristiana allo Studio e dal 2002 è segretario per le pubblicazioni di quest'ultimo.

Frédéric Manns, francescano, presbitero e biblista francese, è professore di Ermeneutica e Storia dell’esegesi ebraica presso la Facoltà di Scienze Bibliche e Archeologia di Gerusalemme (Studium Biblicum Franciscanum). È uno dei massimi esperti del rapporto tra giudaismo e cristianesimo nei primi secoli. Ha pubblicato molti saggi e studi esegetici tradotti in varie lingue. Per Edizioni Terra Santa è autore di: Terra Santa sacramento della fede. Pellegrinaggio cristiano e cammino della vita (con A. Coniglio, 2015), Beata colei che ha creduto. Maria, una donna ebrea (2009), Sinfonia della Parola. Verso una teologia della Scrittura (2009), Saulo di Tarso. La chiamata all’universalità (2008).

Altri titoli a catalogo
Ti potrebbe interessare
Cafarnao VI - Stanislao Loffreda

Cafarnao VI

Tipologie e contesti stratigrafici della ceramica (1968-2003)

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione