Dallo stesso grembo - Gabriele Boccaccini, Piero Stefani

Dallo stesso grembo

Le origini del cristianesimo e del giudaismo rabbinico

Il volume intende fare luce sulla complessità delle origini cristiane e del giudaismo coevo, per leggerne vicinanze e richiami, difficoltà e malintesi. Nella prospettiva che le due strade si incontrino di nuovo.

Il rapporto tra ebrei e cristiani ricorda quello dei due figli di Rebecca: Giacobbe ed Esaù. Due fratelli gemelli, così simili e così diversi: l’uno peloso e l’altro glabro, l’uno così forte, l’altro troppo furbo; si combatterono fin nel ventre materno per condurre una vita nello scontro, nella paura o nell’indifferenza reciproca.
Ma poi l’impossibile accadde: dopo anni di separazione e pur tra mille sospetti e ripensamenti, le loro strade si incontrarono di nuovo e allora, corsisi incontro, si abbracciarono, si baciarono e piansero (cf. Gen 33,4).

Il volume intende fare luce sulla complessità delle origini cristiane e del giudaismo coevo, per leggerne vicinanze e richiami, difficoltà e malintesi. Nella prospettiva che le due strade si incontrino di nuovo.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 179
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2012
ISBN: 978-88-10-20704-8

Editore: EDB

Condividi
Ti potrebbe interessare
La barca di Paolo - Leonardo Sapienza

La barca di Paolo

Il timone della barca di Pietro, come Paolo VI amava definire la Chiesa, passa nelle sue mani.
Liberi servi - Gustavo Zagrebelsky

Liberi servi

Il Grande Inquisitore e l'enigma del potere
La terra perduta - Matteo Spicuglia

La terra perduta

Nel cuore dei cristiani del Medio Oriente

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione