Credere è reato? - Luigi Berzano

Credere è reato?

Libertà religiosa nello Stato laico e nella società aperta

Un libro singolare che, nell’eterogeneità delle riflessioni (di giuristi, sociologi e semiologi di diversa formazione), delinea il modello costituzionale, etico e sociale della libertà di religione e un modello di società civile.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 311
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2012
ISBN: 978-88-250-2842-3

Editore: EDIZIONI MESSAGGERO PADOVA

Libro   24,00 €Non disponibile
Condividi
Ti potrebbe interessare
Viene il mattino - Ibrahim Alsabagh

Viene il mattino

Aleppo, Siria. Riparare la casa, guarire il cuore
L’essenziale è invisibile - Eugen Drewermann

L’essenziale è invisibile

Una interpretazione psicanalitica del Piccolo Principe

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione