Concerto di grilli e spighe di grano

Un delicato racconto, nel cuore di una terra antica e ferita dalle guerre.
La forza della musica, il suo linguaggio universale, l'inarrestabile voglia di pace. Dedicato a tutti i bambini del mondo figli delle guerre, che sognano
un cielo azzurro sulla loro terra.

La storia, tenera e intensa, porta in uno straordinario e magico mondo: la meravigliosa Siria, ricca di colori e di storia. Un mondo bello, ma stravolto dalla guerra che non distrugge solo case, ma anche l’arte, la bellezza, la speranza… le persone. La gioia però non è fermata da nulla… e come la gioia neppure la musica, che tutti unisce e parla mille lingue.

In Siria, a causa della guerra, l’attesissimo concerto per la pace rischia di saltare. Le bombe hanno colpito la famosa pianista, gli strumenti non possono essere suonati dai loro musicisti. Eppure qualcosa di inaspettato accadrà. I grilli, le spighe di grano, gli uccelli, le volpi… tutti coloro che avevano sempre goduto di quel magnifico evento, si metteranno insieme e… riusciranno a far risuonare la pace e la gioia.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 48
Formato: Libro illustrato
Anno di pubblicazione: 2019
ISBN: 978-8831551007

Editore: Paoline Editoriale Libri

Condividi
Ti potrebbe interessare
L’ultima ragazza

L’ultima ragazza

Storia della mia prigionia e della mia battaglia contro l'Isis

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione