Che cos’è il bolscevismo? - Lev Sestov

Che cos’è il bolscevismo?

La prima traduzione mondiale del saggio dalle conclusioni sorprendenti, pubblicato nel 1920 e finora inedito nella nostra lingua.

Parigi, settembre 1920. Il «Mercure de France» pubblica un saggio sulla natura del bolscevismo dalle conclusioni sorprendenti: il movimento alla guida di una delle esperienze politiche che segneranno il ventesimo secolo, la Rivoluzione russa, viene giudicato idealista, brutale, parassitario e, soprattutto, reazionario. Oggi, a un secolo da quegli avvenimenti, presentiamo la prima traduzione mondiale completa del suo testo, finora inedito nella nostra lingua, preceduto da un’ampia introduzione di Dario Borso.

«I monarchi uccisero la monarchia, i democratici uccisero la democrazia, in Russia i socialisti e i rivoluzionari uccidono, e hanno già quasi ucciso il socialismo e la rivoluzione. Che cosa avverrà dopo? Il periodo di accecamento è finito, il Signore in corruccio ha smesso di stregare gli uomini? O abbiamo ancora da vivere a lungo nell’antagonismo reciproco, continuando l’opera orrenda di autodistruzione?».

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 160
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2017
ISBN: 9788826500003

Editore: Editrice Morcelliana

Condividi
Ti potrebbe interessare
Calendario di Terra Santa 2020 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2020 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico
Qumran segreto - Massimo Centini

Qumran segreto

Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere
Culture e religioni in dialogo

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
I Francescani e i Maroniti - Halīm Noujaim, Bartolomeo Pirone

I Francescani e i Maroniti

Volume II. Dall’anno 1516 alla fine del diciannovesimo secolo

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione