2011 L’anno che ha sconvolto il Medio Oriente - Manuela Borraccino

2011 L’anno che ha sconvolto il Medio Oriente

Il 2011 passerà alla storia come l’anno che ha sconvolto gli assetti di gran parte del Medio Oriente.
Il libro ripercorre gli eventi secondo due precise prospettive. La prima è geografica: Tunisia, Egitto, Siria e Palestina sono le realtà analizzate più da vicino.
La seconda prospettiva è quella delle comunità cristiane che vivono in una condizione di stretta minoranza in contesto islamico. Accanto al racconto degli eventi e a utili schede di inquadramento storico-geografico, il libro raccoglie interviste e testimonianze dei protagonisti e dà voce finalmente ai cristiani mediorientali, raccontando trepidazioni e speranze di una comunità alle prese con una difficile transizione e con la crescita dell’islam politico.
Con un saggio introduttivo di p. Samir Khalil Samir.


continua
Autore

Manuela Borraccino (Roma, 1971) è laureata in Lettere Moderne ed è giornalista professionista dal 1999. Ha seguito il Vaticano e il Medio Oriente per l’agenzia Ansa (1997-2001), per la Adnkronos (2001-2004) e per il service televisivo internazionale ROMEreports (2004-2009). Ha scritto reportage da Israele e dai Territori palestinesi per testate italiane e straniere. Attualmente è giornalista free-lance. Vive tra Roma e Milano.

Ti potrebbe interessare

La tomba di Dio

La morte dei cristiani d'Oriente e l'abbandono dell'Occidente

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
Gerusalemme - Bruno Forte

Gerusalemme

Città della pace, crocevia di conflitti
Armenia - Alberto Elli

Armenia

Arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana
Machaerus III - Győző Vörös

Machaerus III

The Golden Jubilee of the Archaeological Excavations. Final Report on the Herodian Citadel (1968-2018)

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione