Orlev Uri

 

Poesie scritte a tredici anni a Bergen – Belsen - Uri Orlev

Rinchiuso a Bergen-Belsen, il giovanissimo ebreo polacco Jurek Orlowski affidò alla poesia le proprie angosce di tredicenne colpito dalla barbarie nazista. Nel 2005 lo stesso autore, divenuto nel frattempo Uri Orlev, ha tradotto queste liriche in ebraico. È una testimonianza pura, reale, la voce autentica di un bambino nella Shoah.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 122
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2013
ISBN: 978-88-8057-474-3

Editore: GIUNTINA

Condividi
email whatsapp facebook twitter google plusversione stampabile

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione