Roncalli Angelo Giuseppe

Angelo Giuseppe Roncalli (1881-1963) fu Papa con il nome di Giovanni XXIII. Nel 1905, giovane prete, divenne segretario del vescovo di Bergamo, mons. Giacomo Radini Tedeschi: questo servizio si rivelò fondamentale per la sua formazione. Nel 1925 iniziò la lunga attività diplomatica per conto della Santa Sede (Bulgaria, Turchia, Francia). Nominato nel 1953 Patriarca di Venezia, conservò l’incarico fino all’elezione al Soglio pontificio nel 1958. L’indizione del Concilio Vaticano II è certamente la sua eredità più importante.

Viaggio in Terra Santa - Angelo Giuseppe Roncalli

Viaggio in Terra Santa

1906. Il diario di un “giornalista” diventato Papa

Il diario tenuto dal futuro papa Giovanni XXIII nel 1906 quando, giovane sacerdote, si recò in pellegrinaggio in Terra Santa: allora una visita ai Luoghi Santi era ancora una vera e propria “avventura”, per le distanze, i disagi, il “sogno” di una terra lontana e, per certi versi, “mitica”.

Condividi
email whatsapp facebook twitter google plusversione stampabile

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione