Lancellotti Angelo

Angelo Lancellotti (1927-1984), francescano, è stato professore di filologia biblico-orientale. Ha insegnato prima nello Studio Teologico Francescano della Porziuncola in Assisi e poi nello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme. Tra le sue principali pubblicazioni ricordiamo: Grammatica della lingua accadica (1962), Sintassi ebraica nel greco dellApocalisse (1964), Storia e preistoria nella concezione biblica orientale (1967), Apocalisse (1970), Vangelo secondo Matteo (1974), I Salmi (1978-1980).

Grammatica della Lingua Accadica - Angelo Lancellotti

Con gli Accadici la famiglia dei popoli semitici fa la sua prima comparsa nella storia. Con il termine "Accadico" indichiamo la lingua dei documenti, redatti in scrittura cuneiforme, lasciatici dai Semiti della Mesopotamia, a partire dalla loro prima apparizione nel III Millennio, fino alla loro scomparsa definitiva all'inizio dell'Era Volgare. Nel presente lavoro, specialmente nella fonetica e della morfologia, l'autore tratta principalmente le forme aBab e dedica una sintesi sommaria alle variazioni principali degli altri dialetti.
Solo nella sintassi la trattazione viene fatta contemporaneamente su tutti i dialetti, salva sempre la preferenza accordata all'aBab.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 172
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 1962

Editore: Franciscan Printing Press
Collana: Analecta

Libro   25,00 €Non disponibile
Grammatica della lingua accadica - Angelo Lancellotti

L'opera non vuole essere un "Elementarbuch" che offra forme e vocaboli da mandare a memoria... La Grammatica della lingua accadica vuole offrire ai semitisti italiani (in modo speciale ebraisti), come anche agli altri cultori di linguistica comparata, un'informazione dell'Accadico, che perciò non può essere soltanto "elementare".

Lingua: Italiano
Numero pagine: 238
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 1995

Editore: Franciscan Printing Press

Condividi
email whatsapp facebook twitter google plusversione stampabile

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione