Edizioni Terra Santa

>>
Cerca in

Hai difficoltà a trovare ciò che cerchi?
Prova con la Ricerca Avanzata

Newsletter | | Contattaci

La Santa Sede e lo sterminio degli armeni nell'Impero Ottomano   di Valentina Vartui Karakhanian, Omar Viganò 

Editore: Guerini e Associati


Lingua: italiano

Numero pagine: 283

Formato/codice regione: Libro

Anno pubblicazione 2016

ISBN: 978-8862505413


disponibile subito a € 25,50

Aggiungi al carrello

Descrizione

Della tragedia che ha decimato gli armeni nell'Impero Ottomano durante la Grande Guerra molto è stato scritto; ma diversi aspetti restano ancora in ombra, come il ruolo svolto dalla Santa Sede.

Le carte dell'Archivio Segreto Vaticano e di quello storico della Segreteria di Stato, qui selezionate, non offrono solo l'ennesima testimonianza della strage, ma rivelano, con i tre appelli di Benedetto XV al Sultano, le lettere del Segretario di Stato Gasparri, i rapporti del delegato apostolico a Costantinopoli Dolci e quelli inviati dai Nunzi, tra cui Eugenio Pacelli, futuro Pio XII, l'incessante opera della Chiesa a favore degli armeni e dei cristiani, presi allora nel vortice di una tremenda persecuzione a cui il mondo dapprima ha voltato le spalle, per poi dimenticarla per lungo tempo.

Prefazione di Antonia Arslan.


Cerca prodotti simili per tematica

Prodotto aggiunto al carrello

Continua la navigazione Vai al carrello

Continuando a visitare questo sito, accetti l'utilizzo di cookies, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Accetto
Informazioni sui cookies