Edizioni Terra Santa

Presepe
>>
Cerca in

Hai difficoltà a trovare ciò che cerchi?
Prova con la Ricerca Avanzata

Newsletter | | Contattaci

I Francescani e i Maroniti (1233-1516)
  di Halim Noujaim 

Editore: Edizioni Terra Santa

Collana: Monographiae


Lingua: italiano

Numero pagine: 164

Formato/codice regione: Libro illustrato

Anno pubblicazione 2012

ISBN: 978-88-6240-136-4


disponibile subito in promozione da € 19,50 a € 16,50

Aggiungi al carrello

Descrizione

Il presente volume ripercorre il prezioso ruolo di intermediario svolto dall’Ordine francescano tra i Maroniti del Monte Libano e la Santa Sede, dal XIII secolo fino alla conquista ottomana della Terra Santa (1516).
 
La Chiesa maronita, fondata da san Marone nel V secolo, è l’unica Chiesa orientale ad essere rimasta sempre fedele a Roma, pur conservando riti e liturgie propri. I Francescani, presenti in Medio Oriente sin dal XIII secolo, diedero un contributo fondamentale al mantenimento di questo rapporto privilegiato. Essi furono infatti scelti dalla Santa Sede quali rappresentanti tra le Chiese orientali, giocando in questa veste un ruolo estremamente attivo nel sostenere l’attaccamento della comunità maronita alla Chiesa cattolica. Un compito difficile, considerate le numerose insidie che minavano il legame.
 
Il libro ripercorre le missioni riportate a termine da alcuni frati francescani tra i Maroniti in qualità di delegati apostolici e, più in generale, il ruolo giocato dall’Ordine dei Frati minori nell’assicurare un collegamento costante e privilegiato tra Roma e il Monte Libano.

Scarica la scheda del prodotto


Cerca prodotti simili per tematica

Prodotto aggiunto al carrello

Continua la navigazione Vai al carrello

Continuando a visitare questo sito, accetti l'utilizzo di cookies, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Accetto
Informazioni sui cookies